Tagliolini alla crema di asparagi e gamberi

Ingredienti per 4 persone:

 

 

  • 300 gm di tagliolini freschi,
  • 300 gm di asparagi,
  • 400 gm di code di gamberi sgusciati,
  • 40 ml d'olio d'oliva,
  • uno spicchio d'aglio,
  • un pomodoro ramato,
  • 100 ml di vino bianco secco,
  • un rametto di basilico,
  • sale e pepe.

 

Preparazione:

 

Pulite gli asparagi, eliminate la parte dura, togliete la parte esterna e filamentosa, e sciaquateli sotto l'acqua corrente.
Metteteli a bagno in una pentola piena d'acqua, fateli cuocere 15 minuti, o fino a quando le punte sono tenere.
Scolateli tenendo da parte l'acqua di cottura, passate gli asparagi con un passaverdure.
Raccogliete la purea, tenetene da parte 5 o 6 interi.
Sciaquate le code di gamberi, e sgociolatele bene.
Lavate il pomodoro e privatelo della buccia, potete tuffarlo 30 secondi in acqua bollente.
Tagliatelo a dadini, scartando semi e acqua di vegetazione.
Sbuciate l'aglio, pulite il basilico, staccate le foglioline, tagliuzzatele con le forbici, tenetene da parte qualcuna intera.
Scaldate l'olio in una padella, rosolatevi per 2 minuti, unite i gamberi, il pomodoro a dadini, salate è pepate.
Bagnate con il vino bianco, e lasciate fumare per 5 minuti a fiamma alta, mescolando.
Proffumate con il basilico sminuzzato, versate l'acqua di cottura degli asparagi tenuta da parte in una pentola, aggiungendovi tanta acqua, fino a raggiungere 3 litri di liquido.
Ponete sul fuoco, quando bolle, tuffatevi i tagliolini e fateli lessare.
Unite a l'acqua di cottura un cucchiaino d'olio.
Scolate i tagliolini, e versateli nella padella del condimento, mescolate rapidamente con due cucchiai.
Versate la crema di asparagi su un piatto da portata; aggiungete la pasta senza mescolare, con le punte di asparagi e le foglie di basilico tenute da parte, servite subito.

 

Se vuoi scaricare la ricetta!

 

Ultime notizie dall'agenzia giornalistica Italpress

Italpress

30 Settembre 2022

Agenzia di Stampa Italpress
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.