Amore mio,
sembra che il corso dei miei giorni
senza te scivoli via,
inghiottito dalle rapide di un fiume in piena
che trascina nel letto dei suoi gorghi


l’ansia di chi si vuol bene
e desidera solo respirare la stessa molecola.
Goccia a goccia
le lacrime del mio respiro
colmeranno un calice,
la coppa dei sospiri strariperà
privata del mite abbraccio nato dal tuo sorriso.
Amore,
anche tu avverti la sensazione
che il suolo su cui muovi i tuoi passi
si tramuti in vorace melma,
pronta ad ingoiarti per nutrire
il suo arido seno.
Quando potrò nuovamente stringere a me
la dolce intensità del tuo respiro?
Fosche nuvole tentano di addensarsi
sul nostro destino
per deviare il corso dei giorni
che ci attendono,
ma questi intrecceranno ghirlande di fiori
per omaggio al nostro amore.
Le tristi nuvole si dissolveranno,
il sole spazierà solo per noi.

Ultime notizie dall'agenzia giornalistica Italpress

Italpress

03 Ottobre 2022

Agenzia di Stampa Italpress
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.