Stampa
Visite: 1859

Giovane ragazzo

invecchiato dalla polvere,

che ti succede?

dove vuoi arrivare?

questo non è il tuo destino

Hai paura...

paura di risvegliarti la mattina

e trovare tutto come prima.

Ascoltami...

non sono gli altri che debbono cambiare,

ma tu...solo tu!

Esci dalla tana.

non chiudere il mondo dentro

una stanza

che ti opprime

e ti schiaccia con l'inganno.

Aprila questa porta

e non voltarle le spalle:

affrontala e reagisci.

Uccidi il mostro

con l' energia vitale.

La vita è un sacrificio.

a volte crudele:

bastano un po' di bene.

e la fiducia in se stessi.

Vedrai che anche per te

squilleranno le trombe.

 

 

> 26 maggio 1983