Tra di noi, solo le lunghe attese da consumare lente sul filo dei ricordi.

Tra di noi, solo il succo amaro del rimpianto da bere goccia a goccia dentro calici di vento.

Tra di noi, solo l'aroma ruvido di una notte spezzata a colpi di rugiada.

Tra di noi, neppure il soffio di musiche antiche a scostare quel velo di solitudine.

Tra di noi, neppure il balsamo ingannevole del perdono a illudere il tempo.

Tra di noi, neppure una storia da riscrivere nella cera ancora calda di un sogno.

Tra di noi, non sono bastati il desiderio proiettato al di là di te, l'incredulità nel saperti per un istante mio.

Tra di noi, non sono serviti le tue fughe inaspettate, i ritorni illusori, le pause crudeli.

Tra di noi, non è rimasto che il racconto incompiuto celato nelle tue canzoni, svelato dai miei silenzi.