Benvenuto nel nostro mare di idee! al momento la nostra rotta è verso nuovi orizzonti!
se vuoi far parte del nostro equipaggio, sul nostro veliero, c'e' posto per tutti!

per qualsiasi informazione,

Scriveteci!


anche upno, ha pensato ad un piccolo omaggio ai suoi visitatori! vuoi scoprire di cosa si tratta?

Sorpresa!

Foto di grazia Deledda

Grazia Deledda in esalettura” nasce nel 2016 in occasione delle celebrazioni per i 90 anni dal conferimento del Premio Nobel e gli 80 anni dalla morte di Grazia Deledda, e intende rendere disponibile in un sistema di esalettura l’opera della scrittrice “Chiaroscuro”.
L’esalettura significa che questa raccolta di novelle sarà resa disponibile nelle seguenti sei estensioni: formato rilegato nei comuni caratteri a stampa, formato in braille, lingua italiana dei segni LIS, formato su file audio, formato in video con sistema LIS, formato testo fruibile dalle sintesi vocali e barre braille, e-book.


 Il progetto prevede la lettura di 2 novelle, tratte dalla raccolta “il sigillo d’amore”,, da 2 comuni cittadini: un lettore vedente e una lettura eseguita da un lettore cieco che leggerà dal braille.

 Questa sequenza dimostrerà che non esiste nessuna differenza nella resa della lettura fra un individuo vedente ed uno cieco quando entrambi padroneggiano il loro strumento di lettura.


 Il tutto sarà contestualmente tradotto da un interprete LIS (Lingua Italiana dei Segni) per testimoniare che il progetto intende essere un veicolo di diffusione culturale aperto a tutti i cittadini indistintamente.


 Nel corso del 2016 il progetto si è sviluppato all’interno del territorio della Sardegna. Nel 2018 sono state toccate invece 10 città Italiane più una tappa a Stoccolma, dove Grazia Deledda ricevette il premio Nobel. Mentre nel 2019, partendo proprio da Stoccolma, il progetto, senza trascurare  l’Italia, ha raggiunto altre 3  capitali Europee.
Poiché uno degli scopi è diffondere l’opera di Grazia Deledda, al termine di ogni appuntamento verrà distribuita una copia della raccolta di novelle “il sigillo d’amore”. Inoltre la testimonianza dell’intero lavoro sarà presente all’interno del sito

www.esalettura.com,

dove, si potrà scaricare e visionare gratuitamente i file audio e video delle novelle che sono stati realizzati in studio così da poterli rendere disponibili nel miglior formato visivo e sonoro possibile.


 Il sito sarà anche arricchito di tutto il materiale che verrà raccolto tappa dopo tappa, comprese le testimonianze dirette dei partecipanti e del pubblico. inoltre,  A breve sarà disponibile l’app esalettura.

Programma del 12/11/2019


sala "Pietro da Cortona" in Campidoglio
Roma

  • h. 17:15 - breve presentazione del progetto e saluto delle istituzioni presenti;
  • h. 17:30 - intervento del Presidente Nazionale della Unione Italiana dei
    Ciechi e degli ipovedenti dottor Mario Barbuto;
  • h. 17:50 - lettura della novella "Il sigillo d'amore" a cura di Nicola Stilla;
  • h. 18:20 - lettura della novella "Il nemico"a cura di Caterina Murino;
  • h. 18:45 - esecuzione di "Non potho reposare" dei Maestri Davide Mocci e
    Cristina Scalas.

All’evento si partecipa dietro invito che può essere richiesto al cell: 3387771285


L’Associazione Uniti Per Nuovi Orizzonti ringrazia tutti i partecipanti